Home Page di Olmo al BremboFrazioni di Olmo al BremboCenni Storici di Olmo al BremboManifestazioni e Eventi a Olmo al BremboNumeri Utili di Olmo al Brembo
Carattere medio Carattere grande
 
Le fotografie in alta risoluzione di Olmo al Brembo Le Fotografie di Olmo al Brembo
Archivio Fotografico di Olmo al Brembo
News Olmo al Brembo Le News di Olmo al Brembo
articoli e news di Olmo al Brembo dai giornali locali
Itinerari escursioni a Olmo al Brembo Trekking escursioni a Olmo al Brembo
Reportages Alpi Orobie: tragitti, itinerari, escursioni sui sentieri di Olmo al Brembo e dintorni
Cartoline antiche
Olmo al Brembo cartoline a confronto Olmo al Brembo ieri e oggi
Cartoline a confronto, come era Olmo al Brembo tempo fa..
Libri su Olmo al Brembo Bibliografia Olmo al Brembo
Bibliografia realizzata dal Centro Studi Francesco Cleri e dal Centro Storico Culturale Valle Brembana
Ufficio Postale di Olmo al BremboUfficio Postale
Orari e Servizi disponibili nell'Ufficio PT di Olmo al Brembo.


Manifestazioni a Olmo al Brembo ESTATE 2017






Il fatto miracoloso avvenne nella metà del Seicento e si svolse nell’antico edificio che sorge ancora oggi circa un chilometro a valle di Cugno, al limitare del verde pianoro che costeggia il Brembo, gia’ allora denominato Campelli, un toponimo piuttosto diffuso in Val Brembana a significare la presenza di campicelli adatti ad essere coltivati per la loro favorevole esposizione. Così sul bollettino parrocchiale L’Alta Val Brembana del 1912 Don Stefano Gervasoni ricostruisce l’avvenimento: E’ tradizione orale che un viandante, cavalcando per l’antica strada che da Piazza Brembana metteva ad Olmo al Brembo, giunto sopra la Corna dei Campelli, mal reggendo i passi della cavalcatura cadde nel sottostante precipizio, non riportando nocumento di sorta. Il malcapitato, di cui non ci e’ pervenuto il nome, attribuì all’invocazione del Santo nome di Maria lo scampato pericolo di morte”........


Nonostante il clima abbastanza pungente alcuni bimbi e genitori del paese non hanno rinunciato alla tradizionale sfilata e festa di carnevale, organizzate da alcuni adolescenti ed volontari del paese. Niente tema principale ma tanta fantasia !!! Vari giochi nelle piazze ed in sala polivalente, allestita egregiamente per l'occasione, hanno animato il pomeriggio e la sera della festa che si sono concluse con un ricco rinfresco.... Complimenti a tutti gli organizzatori per la festa!! ........


Domenica 9 settembre festa Madonna dei Campelli. Come ogni anno ha partecipato molta gente da ogni paese della valle. Ha presieduto la solenne messa al mattino e la processione nel pomeriggio mons. Davide Pelucchi, vicario generale della diocesi di Bergamo. il tema della riflessione di don Davide è stata la fede e il rischio del cristiano di vivere una vita senza fede. Con aiuto di Maria e il suo esempio si può vincere il rischio di apostasia ( cioè vivere una vita senza la fede in Dio).........


Il programma prevedeva varie iniziative distinte per le tre giornate. Il giorno 15 giugno riunione presso la sala polivalente con un incontro informativo medico intitolato “ Il percorso dalla Donazione al Trapianto di organi” La serata dopo una larga spiegazione sulla vita della Donazione al Trapianto e dopo qualche domanda di curiosità e chiarimenti, è proseguita con la presentazione di un ospite speciale trapiantato ma che pratica sport portando la sua esperienza di vita dopo il trapianto ma legata ad una comunicazione agli altri con la pratica sportiva per l’associazione cui fa parte “ Associazione Nazionale Emodializzati e trapiantati” . Il giorno 16 giugno al pomeriggio alle ore 15,00 incontro di pallavolo al centro sportivo di Olmo al Brembo, sono presenti le squadre di Camerata Cornello, CP27 Valle Brembana, la squadra locale OLMO 99 e la squadra Nazionale italiana Trapiantati Volley. Il 17 giugno ultimo giorno dedicato al corteo con i bambini, i trapiantati, la banda di S. Brigida , gli alfieri AIDO della Valle ed il pubblico e verso la chiesa parrocchiale per la Santa Messa del donatore.....


Natività semplice ed ispirata al recupero di alcuni manichini, che con un pò di fantasia sono stati vestiti con abiti realizzati da sarti "non famosi". E' stata allestita presso la chiesetta di San Rocco, la Natività nelle varie fasi: dall'attesa nella casa di Giuseppe e Maria, alla nascita di Gesù con i pastori in visita e la successiva adorazione dei Re Magi. All'allestimento hanno lavorato gli amici Piero, Santino e Gino, veterani nell'allestimento dei presepi degli anni precedenti....


Si è svolta a Olmo al Brembo l'annuale Festa dei Gruppi Avis dell'Alta Valle Brembana, era dal 1979 che non veniva fatta ad Olmo e qest'anno il capogruppo Guerrinoni Pierino ha voluto organizzarla con l'aiuto di alcuni volontari delle altre associazioni del paese (Aido, Alpini). E' stata l'occasione per premiare i donatori avisini più assidui e per promuovere l'associazione. Presenti alla manifestazione il Presendente Flavia Bonzi, l'amministratore Massimo Balestra, il capogruppo Avis di Olmo al Brembo, i rappresentanti dei venti paesi che compongono la sezione, il rappresentante del Gruppo Alpini di Olmo, il Presidente del Gruppo Aido di Olmo, ed inoltre sono stati coinvolti anche i bambini del paese accompagnati dalle loro mamme....


A Olmo al Brembo presso la falesia della Corna del Dente. La Scultura è stata realizzata da Enus Milesi e offerta da lui stesso per inaugurare l'anno di arrampicata agli amici Climbers. Convinto anche che lo sguardo vigile dell'aquila sia di protezione per gli amanti di questo sport!. La falesia è stata pulita e messa in sicurezza dalla Scuola Orobica sotto la direzione di Enzo Ronzoni e collaboratori.....


Già venerdì scorso nell'andare sui piani dell'Avaro avevo notato l'insegna "Presepe" alla sinistra della stada che si distacca da Olmo per condurci a Cusio, ma per l'impazienza di arrivare sulla neve assolata, non mi ci sono fermato. Oggi al ritorno dai piani, ove ho fatto una lunga passeggiata nonostante il meteo, mi sono fermato nella chiesa di San Rocco ove è allestito....


Sabato 11 Dicembre 2010 - Olmo al Brembo, ex segheria sul Fiume Brembo - Alta Valle Brembana. Il ricavato sara' devoluto ai paesi Equador e Bolivia. Aperto dal 5 Dicembre 2010 al 5 Gennaio 2011 - Orario di apertura: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 19.00....


Madonna dei Campelli: il fatto miracoloso avvenne nella metà del Seicento e si svolse nell'antico edificio che sorge ancora oggi circa un chilometro a valle di Cugno, al limitare del verde pianoro che costeggia il Brembo, gia' allora denominato Campelli un toponimo piuttosto diffuso in Val Brembana a significare la presenza di campicelli adatti ad essere coltivati per la loro favorevole esposizione.......


Primo appuntamento degli Alpini in Alta Valle, dopo l'Adunata Nazionale che si è svolta a Bergamo lo scorso mese di maggio. Il Gruppo Alpini di Olmo al Brembo ha organizzato in modo encomiabile un raduno di Penne Nere in occasione dell'inaugurazione della nuova Sede e nel ricordo del 61° anniversario di fondazione avvenuto nel 1949. Fu infatti per merito dei Soci: Pianetti Vito, Regazzoni Bono, Rovelli Antonio, Pianetti Pietro e Gianati Lucio che i gli Alpini ebbero a ricostituirsi in Gruppo autonomo, dopo il secondo conflitto mondiale.....