Altitudine 938 metri s.l.m.
Lat. 45°58'43"32 - Long. 09°32'9"60
Municipio: Tel. 0345.87713
Misure: superficie 30,53
Valle Brembana, 51,0 km da Bergamo

Escursioni ed itinerari a Valtorta Pag.2


Valtorta Ceresola - Piani di Bobbio - Bocchetta dei Mughi - Corna Grande (2.090 m)
Valtorta Ceresola - Piani di Bobbio - Bocchetta dei Mughi - Corna Grande (2.090 m)

Tramonto dallo Zucco Barbesino 2152 m s.l.m.
Per la prima volta sullo Zuccone Barbesino... vista spettacolare verso la pianura e la Valsassina.. ma anche sui vicini torrioni rocciosi deI Campelli. Salita da Ceresola di Valtorta, Piani di Bobbio e da comodo sentiero in costa sulla sx della Valle dei Camosci. Due i motivi per avermi spinto fin lassu' in tarde ore serali.. il progetto di installare una nuova webcam in quota sui Campelli e provare il nuovo super obiettivo grandangolare 8/ 16 mm. Il cielo non era limpido e la foschia la faceva da padrone sulla pedemontana in piu' nel momento del tramonto banchi di nebbia si sono adagiati sulla Valsassina........

Cascata di ghiaccio in Val d'Ancogno (Valtorta): Overlook Hotel
La premessa è d'obbligo, sono passati 40 giorni da questa uscita, e solo adesso ho trovato il tempo per pubblicare il servizio. Non sapevamo come fossero le condizioni della cascata: "rischiamo di salire senza riuscire a scalare", questo il primo commento di Mauro, collega e compagno di cordata di diverse uscite per questo inverno, "se ci và male facciamo una camminata, è tanto che non faccio un salto da quelle parti in inverno," rispondo io! Abbiamo preso il coraggio a due mani e ci siamo incamminati dopo un' ora circa di cammino, il panorama che ci si presenta davanti è impagabile, la cascata più bella e più temuta della zona ci guarda in tutta la sua maestosità! Nel lontano inverno 2000-2001, epoca della prima salita, eravamo in tre: io, Mauro e Marco. Ed è stato Marco a scegliere il nome: "Overlook Hotel, mi piace, quello che stiamo andando a fare mi ricorda un poco la pazzia del protagonista del film Shining.....

I Crocus... la Nuova Neve di Ceresola di Valtorta
Venerdi 8 aprile ore 16.00 nonostante il caldo i prati di Ceresola di Valtorta (1350 m s.l.m.) si sono ricoperti di bianco.. non è neve ma crocus.... ma spazio alle immagini.....

Nei dintorni e sulla vetta del Pizzo Tre Signori (2.554 m s.l.m.)
Riapro il post per mettere alcune immagini scattate domenica 26/09/2010... Salita partendo dalla Tavecchia e passando dal caminetto leggermente ghiacciato e con la prima neve. FBL, ma nulla di eccezionalemente strong! Giornata tersa e con un limpido spettacoloso.....

Valtorta Ceresola - Rifugio Grassi - Pizzo dei Tre Signori...
Gaetano e Rosanna appassionati di montagna.. ma NON esperti!!! invogliati dai bei panorami e reportages che quotidianamente vengono pubblicati su questo forum, decidono di fare il grande salto: il Pizzo dei Tre Signori, importante montagna mai salita e sempre sognata. Raggiungendo la vetta dal canale nord dopo aver pernottato al Rifugio Grassi. Fatica e brividiiiii!! ampiamente ripagati dall'adrenalita del panorama che il Pizzo ci ha offerto e dai bei incontri ravvicinati......

Escursione ad anello intorno al Pizzo Tre Signori...
Bellissima escursione ad anello con ottima compagnia e reportage di ben tre fotografi! Partiamo da Ceresola di Valtorta e il sentiero canonico arriviamo dopo circa un'ora e mezza al Rifugio Grassi; da qui sempre seguendo il 101 saliamo lo spallone erboso fino ad un bivio, qui Daveverdell e Gogis girano a sinistra e prendono il "Sentiero del Cardinale", una traccia in costa che li porta direttamente al Rifugio FALC, dove abbiamo programmato il pranzo......

Canyoning nella selvaggia Val d'Ancogno...
Nuova esperienza tra le limpide acque nella selvaggia Val d'Ancogno, a contatto con una Natura pura, incontaminata e stupefacente alla nostra vista. Il fuoco e i lanci balistici di bombe incandescenti dello Stromboli, obbligano Franco (conosciuto con il soprannome “ol Madona“) a una breve pausa dal lavoro. Appena tornato mi invita a questa immersione in fresche acque nostrane. Da tempo attendevo questa opportunità: colgo la palla al balzo, lo ringrazio e accetto ben volentieri l‘invito. Con noi si aggregano anche mia cognata Giuly e l’amica Silvia.....

L'Alba al Chiavello tra raggi di sole e ombre di sottobosco...
Il programma odierno prevedeva solo il reportage dei lavori alla nuova seggiovia Valtorta Ceresola, ma la tentazione dell'alba era tanta, visto la nottata ventilata in quota.. allora partenza alle 4.45.. la meta e' il Monte Chiavello (1788 m) salita diretta e ripida della pista Cedrino.. dove il sole spunta dalla skyline del Monte Cavallo, Pegherolo, Monte Secco. Il reportage volutamente gioca tra raggi di sole nella vegetazione di sottobosco... tra sole e ombra......

Valtorta - Zucco Pesciola - Zuccone Campelli - Cima di Piazzo - Monte Sodadura
Partiamo da Almè all'alba fiduciosi nelle previsioni meteo che vedono cieli nuvolosi, ma senza pioggie. Giunti ai Piani di Ceresola saliamo al Rifugio Lecco, poi allo Zucco di Pesciola passando per il canale, traversata in cresta fino allo Zuccone dei Campelli (alcuni tratti un po' esposti), discesa verso il sentiero 101 e risalita da ovest alla Cima di Piazzo, discesa dalla normale verso il Cazzaniga, risalita al Sodadura, discesa fino al bivio con il sentiero che porta ai Piani di Valtorta, discesa in una valle bellissima e selvaggissima fino ai piani delle Olimpiadi e da qui risalita tramite la ciclabile fino a Ceresola...

Ciaspolata Ceresola di Valtorta - Rifugio Lecco
Ciao a tutti, sabato 17 aprile 2010, viste le previsioni che danno tempo incerto, si decide per una breve passeggiata ai Piani di Bobbio. Gli impianti sono chiusi ma la gente non manca. Ciaspole o sci non importa, si sale. Veloce ristoro al Rifugio e poi di corsa alla macchina perchè nel frattempo il cielo si è annuvolato. Ad Olmo le prime gocce di pioggia....

Valtorta - Escursione ad anello sui sentieri CAI n° 103, 101, 104 (8-07-2009)
Immagini della splendida e luminosa giornata (azzeccata la scelta del giorno di ferie), dedicata ad una suggestiva escursione ad anello sui panoramici sentieri CAI n° 103 , 101 e 104. Il percorso in questa stagione non presenta particolari difficoltà, l’unico consiglio, visto la lunghezza del percorso abbastanza impegnativa, è quello di intraprendere questa camminata con adeguate scorte alimentari… e un po’ di allenamento nelle gambe...

Valtorta - Piani di Bobbio - Attraversata Pesciola Zuccone Campelli (4-07-2009)
Sabato mattina in compagnia di Daniele siamo saliti per la ferrata Pesciola, abbiamo percorso le creste fino allo Zuccone Campelli e scesi dalla ferrata Minonzio, percorso l'ultima parte di creste su sentiero, per arriavare al rifugio Lecco con GST... Percorso consigliato a gente esperta e con buone conoscenze di montagna e movimento su roccia. Passaggi di terzo e quarto da affrontare con cautela, provvisti di casco imbrago e kit da ferrata....

Valtorta - Rif. Grassi partendo da Ceresola di Valtorta, con ritorno dall'Alpe Camisolo (23-05-2009)
Sabato mattina, accompagnati da un cielo azzurrissimo, io, Daveverdell, Paolo e Gogis abbiamo effettuato un'escursione ad anello tra le vallate valtortine. Partiti da Ceresola di Valtorta, dopo aver attraversato i meravigliosi pascoli dei "piani" (dove partono gli impianti), ci siamo inerpicati lungo il sentiero che conduce al bivio per il Rifugio Buzzoni, dove ci siamo soffermati ad ammirare le fioriture di stagione ed i monti circostanti. Più avanti, lungo il tragitto, siamo costretti ad abbandonare il sentiero "normale" ed utilizzare quello invernale (attrezzato con catene), la neve infatti occlude il passaggio..... /td>

Valtorta - Zuccone Campelli - Barbesino - Pesciola (9-05-2009)
Arrivati nel vallone dei Camosci individuiamo il SEM a sinistra della normale dal Campelli dal canale dei Camosci. Così, imbragati (si sa mai) e "armati" di tutto il necessario, ci infiliamo nel budello di neve che parte subito ripido. Dopo aver risalito alcuni tratti belli ripidi arriviamo ad un salto rccioso preceduto da un "fungo" di neve... che si fa? Saliamo sul fungo e poi su? Ma la neve tiene? E poi sopra? c'è un chiodo, ma non ci permette una protezione della salita..... dopo un po' di prove su e giù, destra sinistra, decidiamo di non rischiare. ....

Valtorta - Anello dei torrioni e delle creste tra Valtorta e Ornica
Ritorna la bella stagione, e ritornano gli itinerari "into the wild" di Gogis e andrea.brembilla. Questa volta vi proponiamo uno spettacolare itinerario sullo spartiacque tra il territorio di Valtorta e quello di Ornica, in zone assolutamente non battute e senza sentiero evidente. Partenza: località Forno Nuovo di Valtorta. Difficoltà: ED, nessun pericolo ma non c'è sentiero; prestare solo un pò di attenzione sulle creste, in quanto bisogna attraversare limitati punti strapiombanti. Note: non è una passeggiata della domenica, è riservata solo ad appassionati dello "wilderness".....

Valtorta - Invernale a borghi e baite di Valtorta sotto il Tre Signori
Sabato pomeriggio Gogis, Rugetor e il sottoscritto andrea.brembilla abbiamo fatto un bel giretto ai piedi del Pizzo Tre Signori tra i borghi, gli alpeggi e le baite di Valtorta. Moltissima neve, paesaggi incantevoli e ameni. Si parte dal centro di Valtorta, si scende al mulino e al maglio recentemente restaurati dal comune e si sale per l'antica mulattiera che conduce alla contrada di Scasletto, abbarbicata su uno stretto spalto erboso. Si prosegue sempre in salita fino ad un gruppo di graziose baite e da qui si sale ad incontrare il sentiero CAI 104 che partendo dalla contrada Costa conduce al Rifugio Grassi.....

Valtorta - Rifugio Grassi - Salita allo Zuc di Cam - Invernale 2009
Lo Zuc di Cam è una "modesta"montagna che si trova nei pressi del rifugio Grassi. Arrivando da Valtorta lo Zuc di Cam è la seconda montagna sulla sinistra del Rifugio Grassi. Infatti la prima a sinista è lo Zuc di Valbona (raggiungibile in 15 min dalla Grassi), segue la Forcella di Valbona e poi parte la cresta che porta in vetta allo Zuc di Cam. La salita a questa montagna avviene dalla Grassi in poco più di mezz'oretta ed è abbastanza facile...in condizioni normali!....

Valtorta Ceresola - Piani di Bobbio - Bocchetta dei Mughi - Corna Grande
Domenica 16 Novembre 2008 - Valtorta - Prealpi Orobie Bergamasche - Alta Val Brembana. Valtorta Ceresola - Piani di Bobbio - Bocchetta dei Mughi - Corna Grande....

Valtorta - Piani di Valtorta - Cima Cornetta - Valle Secca
Si parte dai Piani di Valtorta. Si prende la carrareccia che sale sopra le villette, si prosegue fino ad una santella e poi oltre fino al secondo tornante, dove inizia un sentiero che dopo pochi minuti presenta un bivio: si seglie la via di destra seguendo vecchi bollini. Il bivio è l'unico punto critico, perché poi il sentiero di salita non presenta altre diramazioni, è sempre evidente e dopo circa un'ora di continua salita porta alla conca pascoliva tra la Cornetta e la Corna Grande. Dopo aver superato un singolare macigno (dalla quale inizia una via d'arrampicata denominata "il Diedrone") e quindi salendo, all'altezza di una pozza per vacche, si devia a sinistra verso l'imponente e visibile Cornetta, seguendo vecchie tracce di sentiero.....

Valtorta - Periplo Pizzo Tre Signori (Luglio 2008)
Sabato 19/07/08 Salita al Pizzo Tre Signori da Valtorta con discesa dal versante opposto verso la Sfinge e ritorno ai Piani di Ceresola percorrendo il sentiero 101 compiendo così il periplo del Pizzo. Escursione abbastanza impegnativa (circa 6.30/7.00 ore di cammino) con dislivello notevole da affrontare con buon allenamento! Tempo nebbioso con piccole aperture del cielo e presenza di moltissimi stambecchi. Ecco alcune foto!....

Valtorta - Valle d'Ancogno - Artavaggio - Valle Secca
Luglio 2008 - Prealpi Orobie Bergamasche - Valtorta by gogis.. Ugo Manzoni Valtorta - Valle d'Ancogno - Artavaggio - Valle Secca 1200 m di dislivello totale.. dalla Valle d'Ancogno.. alla Valle Secca di notevole interesse la zona delle Marmitte dei Giganti......

Reportage affreschi sulle Baite e Borghi di Valtorta
Non solo dipinti e santelle a Valtorta oggi.. ma trekking su sentierini ripidi.. poi la pioggia.. poi la grandine... ma il folto gruppo OFC non si e' perso d'animo.. e ha completato l'itinerario come programma. Superba, come sempre, la guida culturale del gogis... Un ringraziamento a Giambattista del Comune di Valtorta per l'apertura (straordinaria) della segheria, del mulino e del museo etnografico... ora passiamo alle immagini.. sono parecchie, buona visione........