Home Page di TaleggioFrazioni di TaleggioCenni Storici di TaleggioManifestazioni e Eventi a TaleggioNumeri Utili di Taleggio
Carattere medio Carattere grande


 
News Taleggio Le News di Taleggio
articoli e news di Taleggio dai giornali locali
Itinerari escursioni a Taleggio Trekking escursioni a Taleggio
Reportages Alpi Orobie: tragitti, itinerari, escursioni sui sentieri di Taleggio e dintorni
Sci-Alpinismo a Taleggio Sci-Alpinismo a Taleggio
Reportages Alpi Orobie in scialpinistica a Taleggio e dintorni
Stracchino Taleggio Il Taleggio
Il taleggio appartiene alla categoria degli stracchini, formaggi di origine lombarda caratterizzati da pasta molle e forma generalmente quadrata..
STRACH╠ TUNT Taleggio Lo Strachý Tunt Taleggio
Lo Strachý tunt Ŕ un formaggio erborinato appartenente alla famiglia degli stacchini. Prodotto in Valtaleggio dai nostri antenati dalla fine del 1800 a pochi decenni fa, il formaggio Strachý Tunt Ŕ un prodotto dal grande valore nutrizionale e dal gusto tipicamente aromatico..
Storie Antiche di Taleggio Storie Antiche di Taleggio
Quando i Bergami di Valtaleggio portarono i propri risparmi alla banca di "precc".
Arte a Taleggio Arte a Taleggio
Le belle chiese parrocchiali che conservano alcune pregevoli opere d'arte, gli antichi nucclei oggi quasi disabitati sono, assieme all'ambiente naturale, gli aspetti piu' interessanti della Val Taleggio..
Libri su Taleggio Bibliografia Taleggio
Bibliografia realizzata dal Centro Studi Francesco Cleri e dal Centro Storico Culturale Valle Brembana
Itinerario Scientifico- Naturalistico Itinerario Scientifico- Naturalistico a Taleggio
La Valle Taleggio, e' una vallata Prealpina Lombarda immersa nel verde, tranquillita', arte, itinerari montani e naturalistici, ne fanno una vallata ideale per trascorrere le proprie vacanze...
Itinerario per la Cima Sodadura Itinerario per la Cima Sodadura
Cima piramidale che rorge a nord/est dei Piani di Artavaggio, il Monte Sodadura campeggia tra il Monte Aralalta, la Cima di Piazzo e lo Zuccone dei Campelli..
Itinerario per il Monte Aralalta Itinerario per il Monte Aralalta
La grandiosita' del Monte Aralalta e' ben visibile dal suo versante settentrionale che cade con selvagge rocce...
Itinerario per lo Zuccone Campelli Itinerario per lo Zuccone Campelli
Il maestoso Zuccone Campelli si eleva con una bella parete rocciosa incisa da camini e da spigoli sul Valle dei Camosci..
La Valle Taleggio La Valle Taleggio
Qualcuno un giorno ebbe a definire la Val Taleggio come la "piccola Svizzera Bergamasca". Forse perche' questo angolo della montagna Bergamasca e' particolarmente verde, dolce ed accogliente..
Rifugio Nicola Rifugio Nicola
Il Rifugio Nicola e' situato ai Piani di Artavaggio in alta valtaleggio a quota 1.900 m. s.l.m. posto incantevole con un panorama verso la pianura..
Arte a Taleggio
Le belle chiese parrocchiali che  conservano alcune pregevoli opere d'arte, i semplici, ma suggestivi oratori sparsi un po' in tutte le contrade, gli antichi nucclei oggi quasi disabitati sono, assieme all'ambiente naturale, gli aspetti piu' interessanti della Val Taleggio.
Polittico di Palma il Vecchio nella Parrocchiale a Peghera
Polittico di Palma il Vecchio nella Parrocchiale a Peghera
Elemento comune a tutta la Valle Taleggio e' la straordinaria forma di architettura rustica che, eccettuati gli esempi analogici della vicina Valle Imagna, non trova eguali in altre parti del mondo.
Costruzione tipica della Valle Taleggio dopo la ristrutturazione
Costruzione tipica della Valle Taleggio dopo la ristrutturazione
Gli imponenti tetti in pietra, pesanti tonnellate, sono la caratteristica di stalle e baite della parte piu'alta della valle Taleggio e di diversi edifici dei nucclei abitati. Esempio tipico di questo singolare modo di costruire e' la bellissima acropoli del Fraggio, oggi del tutto disabitata, dove appaiono evidenti malgrado i danni irreparabili subiti in questi ultimi anni, i segni di quella che dovette essere una specie di fortezza di confine, raggruppata attorno alla chiesetta di Sant' Antonio interamente costruita, al pari del resto del borgo, con pietre reperite in qualche cava vicina. Altra nota tipica dell' Architettura locale ravvisabile sopratutto negli abitati piu' grossi, e' una certa signorilita' degli edifici, generalmente a forma di torre con grandi ballatoi in legno sporgenti su piu' facciate, appena al di sotto del tetto. Il problema della conservazione di questo patrimonio e' di grande attualita'non mancano esempi di recupero attento alla salvaguardia delle strutture originarie, ma il processo di decadenza e' avvertibile un po' dovunque, perche' spesso e' venuta meno la sensibilita' individuale ed e' stata carente la programmazione di interventi organici che potessero valorizzare i pregi non comuni di queste importanti testimonianze.